Favole

Il bambino che trovò molti amici

fatinaTanto tempo fa una fatina dal profumo incantato conobbe tantissimi bambini. I bimbi sorridevano e scherzavano con lei, ma un giorno entrò nella stanza un bimbo con gli occhioni neri  grandi e pieni di lacrime.

La fatina si avvicinò al bambino pieno di paura e gli chiese:bambino

“Piccolino, perché piangi?”

ed il bambino rispose :

“Fatina, io sono piccino e nessuno vuole giocare con me”.

La fatina, allora prese in braccio il piccolo bimbo triste, e lo portò vicino agli altri bambini che cominciarono subito a fare amicizia con lui. La fatina provò ad allontanarsi un attimo e si nascose per vedere cosa accadeva, e con gran stupore iniziarono tutti a fare  un giro tondo e  tanti atri giochi, giocavano a nascondino ma nascondersi bimbi che giocanoera un po’ difficoltoso per il piccolo nuovo arrivato, perché era un po’ cicciotello e… sapete bambini dove si nascose? Si nascose dietro una tenda della finestra e siccome gli altri bambini non lo trovavano chiesero aiuto alla fatina. Allora la fatina dal profumo incantato disse: “Piccolino nuovo arrivato, a nasconderti dove sei andato?”. A sentire queste parole il bambino disse:  “Cuc-cuc sono qui venite a prendermi”. Ed i bambini sentirono che la vocina arrivava dalla direzione dov’era la tenda, andarono, lo strinsero e lo riempirono di coccole e da quel giorno il piccolo John aveva amichetti con cui giocare e la fatina poté riposare contenta per qualche giorno…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *